Centro Benessere Napoli

Tea Tree Oil: usi e proprietà

L’olio di Melaleuca, noto anche come tea tree oil, è un estratto molto utilizzato in fitoterapia e nel settore beauty grazie alle sue infinite proprietà benefiche: proviene da una pianta diffusa soprattutto in Australia ed Indonesia, i cui segreti fanno parte dei rimedi curativi più utilizzati dagli aborigeni, oramai, da secoli.

Antibatterico, calmante, balsamico

Questo olio essenziale è un potente antibatterico e si rivela un disinfettante naturale ideale per combattere anche piccole infezioni ed inestetismi della pelle, come brufoletti e impurità. Basta una goccia applicata con un bastoncino di cotone!
Altra tecnica preventiva è aggiungerne un po’ alla abituale crema viso e corpo: occhio, però, all’odore, che per molti risulta troppo pungente; in quel caso, il profumo della vostra crema farà da “addolcente”, altrimenti potrete utilizzarlo in combinazione con altri oli essenziali profumati!

Per lo stesso motivo, il tea tree oil è spesso inserito anche all’interno dei prodotti specifici per il pediluvio ed il pedicure in generale, combattendo micosi e infezioni fungine; da molti sportivi è utilizzato anche in palestra o in piscina, sempre combinato alla crema idratante!

Soffrite di afte e carie? L’azione battericida di questo olio può essere unita a quella detergente del dentifricio oppure essere sfruttata nella sua purezza, proprio come si farebbe con la più “famosa” tintura di iodio.

Ancora, le sue proprietà risultano efficaci contro l’herpes simplex, tant’è che molti burrocacao e, in genere, balsami idratanti per le labbra, spesso vengono formulati proprio con una base di tea tree oil, che può aiutare a prevenire – anche in questo caso – l’insorgenza di questo tipo di problemi.

Antiparassitario e repellente

C’è un’altra qualità di questo olio essenziale che risulterà particolarmente utile durante il periodo estivo: il suo odore particolare è, infatti, sgradevole per gli insetti e funziona come un vero e proprio repellente per le zanzare!
Anche in questo contesto, quindi, vale la pena aggiungerne qualche goccia alla crema idratante quotidiana, inclusa quella dei più piccoli, e addirittura nello shampoo per i nostri amici a quattro zampe!

In più, l’olio puro si rivela, ancora una volta, un ottimo rimedio per le punture (e per le scottature), perché riesce a calmare il prurito e l’aumento dell’infiammazione.

Insomma, tenere in casa una boccetta di questo piccolo elisir di salute può essere davvero salvavita e risolutivo in tantissime occasioni: in più è reperibile in tutte le erboristerie e le farmacie (occhio a richiedere quello strettamente puro, senza additivi!), è economico e non presenta alcun tipo di controindicazioni, essendo un prodotto del tutto naturale.

Author Info

Simona Vitagliano

Uso le parole come fossero numeri e i numeri come fossero parole. Blogger, Copywriter, Editor. Tutor di Matematica e Fisica.