Centro Benessere Napoli

Olio di mandorla dolce: 10 utilizzi per bellezza e benessere

Siamo abituate a ritrovarci spesso al cospetto dell’olio di mandorle dolci: dall’estetista, in farmacia, nella composizione di svariati cosmetici, nella fitoterapia. Ma quali sono le proprietà e le caratteristiche di questo prodotto così universale, tanto da essere consigliato per tutti i tipi di pelle e per i bambini?
Scopriamo 10 utilizzi intelligenti, per la bellezza ed il benessere del corpo.

  1. Anti-smagliature: quando si attraversano cambi di peso importanti, che sia in adolescenza, in età adulta o per una gravidanza, si è sempre soggette, purtroppo, alla comparsa di smagliature. Massaggiare dell’olio di mandorle dolci su pancia, cosce, braccia, seni e glutei aiuterà a prevenirle in maniera completamente naturale.
  2. Scrub naturale: la pratica dello scrub è importantissimo che si ripeta con cadenze regolari, magari settimanali, per aiutare la pelle a restare fresca, pulita e luminosa, soprattutto d’estate. Uno scrub fatto con una miscela di olio di mandorle dolci e zucchero di canna è l’ideale per il corpo ma anche per le pelli del viso più delicate!
  3. Massaggi emollienti: spesso estetiste qualificate operano massaggi rilassanti proprio con prodotti a base di mandorle dolci. Ad ogni modo, per tenere la pelle sempre morbida ed idratata, potete scegliere anche voi di mescolare quest’olio con un altro olio essenziale di vostro gradimento (magari di geranio) ed applicarlo sulla pelle tutte le sere con un piacevole massaggio; assolutamente da provare!
  4. Cura delle mani: anche mani ed unghie possono trarre vantaggio da massaggi emollienti con l’olio di mandorle dolci. In particolare, per chi è soggetta a macchie, è possibile mescolarlo con una goccia di olio essenziale di limone. Pelle, cuticole ed unghie ve ne saranno grate.
  5. Anticellulite: combinando l’olio di mandorle dolci con altre essenze ad hoc, la sua azione può diventare anche anticellulite. L’ideale è preparare un composto insieme agli oli essenziali di arancio dolce, pompelmo e limone, da applicare tutti i giorni sulla zona interessata, con massaggi circolari, andando verso l’alto. È importante evitare, però, l’esposizione al sole dopo l’applicazione a causa degli ingredienti del preparato.
  6. Irritazioni: l’olio alle mandorle dolci, insieme alla lavanda, crea una naturale azione lenitiva, che può combattere anche irritazioni, eczemi, orticaria e infiammazioni. Inoltre, utilizzato puro, è un ottimo rimedio post-ceretta e un buon emolliente per la pelle delicata dei bambini, magari infiammatasi con il pannolino.
  7. Struccante naturale: può sembrare incredibile, ma l’olio di mandorle dolci è ottimo anche come struccante naturale, aiutando la pelle a restare idratata e pulita. Perfetto anche per la zona occhi.
  8. Capelli stressati: avete una chioma stressata dalle vacanze, dal sole, dal mare, dalla salsedine o semplicemente troppo secca? Applicate dell’olio di mandorle dolci sui capelli umidi, prima di recarvi in spiaggia, oppure prima dello shampoo… i risultati saranno strabilianti in termini di lucentezza, idratazione e morbidezza.
  9. Antirughe: il grande potere emolliente di quest’olio si rivela anche un prezioso amico antirughe, se utilizzato nel modo giusto, sul viso, attraverso massaggi mirati.
  10. Labbra nutrite: come è facile intuire, anche le labbra possono godere delle proprietà nutritive ed idratanti di questo prezioso olio. Se avete modo di miscelarlo a del burro di karité potrete ottenere un ottimo balsamo per le labbra da utilizzare ogni sera prima di andare a dormire.

Author Info

Simona Vitagliano

Uso le parole come fossero numeri e i numeri come fossero parole. Blogger, Copywriter, Editor. Tutor di Matematica e Fisica.