Centro Benessere Napoli

I benefici dell’Aloe Vera

Tra i vegetali esistono moltissime risposte a piccoli e grandi problemi quotidiani di salute… e di estetica.

Sicuramente, nel foltissimo panorama di ingredienti offerti da Madre Natura, l’Aloe Vera si rivela incredibilmente ricca di proprietà e microelementi in grado di agire in caso di piccoli imprevisti, di contribuire alla questione beauty e, addirittura, anche a prevenire malattie e complicazioni di salute importanti.

Aloe Vera, una fiducia “antica”

Le varietà di Aloe sono centinaia, ma quella più utilizzata nella fitoterapia è proprio l’Aloe Vera, che si riconosce grazie alla conformazione a “ciuffo”, organizzata come petali di rose, al colore verde chiaro e alle foglie carnose e spesse che sono lateralmente ricoperte di spine.

Le sue proprietà benefiche sono conosciute da millenni, tant’è che era già nota agli egizi, che la utilizzavano per organizzare il viaggio nell’oltretomba dei loro cari estinti, a Cleopatra, che ne conosceva già i segreti di bellezza, ai Maya, che la utilizzavano per combattere il mal di testa, e ai romani, presso i quali era rinomata per le sue proprietà cicatrizzanti.

Addirittura, è citata anche nel Kamasutra perché si riteneva possedesse anche valori afrodisiaci!

Ma cosa dice la scienza oggi?

Beauty

Il primo tassello da esplorare è, sicuramente, quello relativo alla  bellezza.

L’Aloe Vera, infatti, si rivela perfetta come ingrediente di creme antiage o di prodotti da dedicare al contorno occhi: miscelato un cucchiaio di estratto di aloe fresca con una goccia di olio essenziale di rosmarino o di limone, si ottiene un mix particolarmente indicato per rilassare e sgonfiare le palpebre; allo stesso scopo, può essere utilizzata anche una piccola parte di camomilla o qualche goccia di olio di riso, profondamente idratante.

Anche una maschera per il viso può giovare di un componente del genere: si può procedere mischiando un cucchiaio di gel di aloe con uno di olio di mandorle, due gocce di olio essenziale di calendula, argilla bianca e latte di mandorla oppure pestando in un mortaio fiori secchi di camomilla e gel di aloe, diluendo con infuso di camomilla; una ricetta facile facile per un cosmetico tutto natura davvero rivitalizzante ed energizzante!

Chi ha bisogno di intervenire, invece, su un colorito spento può realizzare un composto simile, ma a base di sola aloe mixata con limone. L’apporto acido e vitaminico dell’agrume è in grado anche di offrire una potente azione detox!

Infine, estratti di questa pianta possono anche essere utilizzati come ingrediente di base per ottimi scrub naturali, dove i granelli possono essere ottenuti tramite l’aggiunta di una piccolissima quantità di zucchero grezzo di canna.

Capelli

Secondo quanto riportato da Plinio Il Vecchio, già presso gli antichi romani si conoscevano le proprietà benefiche dell’Aloe Vera in quanto a capelli: addirittura, si riteneva fosse un rimedio contro la calvizie.

Quello che sappiamo oggi è che questa pianta si rivela un antiforfora naturale, riesce a prevenire la caduta dei capelli ed esalta brillantezza e luminosità della chioma. Per questo, si possono realizzare delle vere e proprie maschere combinando il gel di aloe con oli essenziali diversi a seconda dei gusti e delle esigenze, dal rosmarino (per capelli grassi) alla menta (rinforzante ed energizzante), optando per la sostanza pura in caso di capelli secchi o crespi.

Salute

Infine, l’Aloe si distingue anche per possedere diverse qualità benefiche per l’organismo: alcuni studi stanno, addirittura, cercando di confermare un suo ruolo in quanto a proprietà antitumorali.

In ogni caso, il gel contenuto nelle foglie tagliate di traverso si rivela un perfetto rimedio per scottature ed ustioni, riuscendo anche a disinfettare le ferite, in quanto antibatterico e analgesico. Per questo, impacchi fatti di aloe e olio essenziale di rosmarino (o di altro tipo) sono un vero e proprio toccasana per gestire i rossori post-depilazione.

Inoltre, collutori a base di estratti di questa pianta combattono infezioni, afte e aiutano le gengive sensibili a rinforzarsi ed è possibile anche confezionare preziosi gel igienizzanti per le mani da portare sempre con sé.

Insomma, davvero un vegetale versatile e pieno di segreti!

Author Info

Simona Vitagliano

Uso le parole come fossero numeri e i numeri come fossero parole. Blogger, Copywriter, Editor. Tutor di Matematica e Fisica.