Centro Benessere Napoli

I benefici dell’hot stone massage

Hot Stone Massage” letteralmente significa “Massaggio con Pietre Calde”.

Si tratta di una pratica molto antica, proveniente dall’intersezione di varie discipline come la medicina cinese, l’ayurveda, l’agopuntura e la più comune e occidentale fisioterapia. L’obiettivo è quello di distendere, drenare, decontratturare zone specifiche, avvalendosi di particolari pietre, idonee allo scopo, più oli vegetali e oli essenziali.

Le pietre

Le pietre utilizzate sono laviche, porose, piatte, fatte di basalto levigato, capaci, proprio per la loro natura, di trattenere il calore per molto tempo, rilasciandolo gradualmente una volta messe a contatto con la pelle del corpo. Le forme e le dimensioni possono essere diverse tra loro, ma la cosa importante è che siano riscaldate a 60°C in uno scaldapietre prima di essere posizionate, sapientemente, lungo la colonna vertebrale e nei punti nevralgici da decontratturare o dai quali far “uscire via” il dolore.

La presenza di personale qualificato è essenziale, durante la pratica, per completare il lavoro “naturale” attraverso una sapiente manualità, volta a sfregare queste pietre sulla pelle, lasciando “scorrere” il calore ovunque.

I benefici

Gli effetti benefici che l’energia termica è in grado di trasferire sul corpo sono tantissimi e differenziati.

  • miglioramento della circolazione: il calore favorisce la vasodilatazione e l’eliminazione delle tossine;
  • diminuzione dell’infiammazione, se c’è, poichè, favorendo il passaggio di sangue nei punti interessati, aumentano anche energia e ossigenazione e i tessuti, quindi, “rinascono”;
  • distensione e rilassamento dei muscoli e a livello mentale;
  • drenaggio linfatico e diminuzione del dolore in caso di artrosi e malesseri a livello osseo, poichè il calore riesce a fare da decongestionante naturale;
  • distensione delle strutture ossee;
  • pulizia profonda dell’epidermide, ottenendo, come in una pulizia del viso ben fatta, una pelle più luminosa, levigata, compatta, perchè le pietre esfoliano proprio come uno scrub naturale;
  • distensione del diaframma con conseguente miglioramento della respirazione;
  • senso di benessere emotivo;
  • riduzione del senso di stanchezza;
  • allontanamento dello stress e accoglienza di un piacevole relax psicofisico.

Le eventuali controindicazioni

Si intuisce come una metodologia così antica, universale e naturale non abbia particolari controindicazioni. Le uniche occasioni in cui vale la pena regolarsi meglio, o evitare proprio del tutto il trattamento, sono quelle di persone che presentano una particolare fragilità capillare o escoriazioni sulla pelle (in quel caso basterà evitare quel particolare punto e una piccola zona circostante), sconsigliando del tutto l’hot stone massage soltanto alle donne in gravidanza che avrebbero, in ogni caso, difficoltà a posizionarsi a pancia in giù.

Author Info

Simona Vitagliano

Uso le parole come fossero numeri e i numeri come fossero parole. Blogger, Copywriter, Editor. Tutor di Matematica e Fisica.