Centro Benessere Napoli

Amido di riso: segreti di bellezza

Come abbiamo spesso visto, la natura contiene in sé tantissimi ingredienti e strumenti per fronteggiare piccoli problemi del quotidiano o anche coadiuvare l’azione di medicinali o altro.

Di certo, in fatto di igiene e bellezza, tantissime delle sostanze offerte risultano preziose ed è fondamentale, quindi, informarsi sui loro principi attivi per poter “vivere secondo natura” in maniera green, ecofriendly ed economica!

Oggi ci occupiamo del ruolo dell’amido di riso che, purché puro al 100%, si rivela alleato assoluto di adulti e bambini, potendo agire su diversi fronti; vediamone qualcuno.

Decongestionante e rinfrescante

L’amido di riso ha l’aspetto di una polvere ma, se mescolato con qualche goccia d’acqua, prende subito la consistenza di una crema. Tenendo, quindi, un barattolo sempre pieno in bagno, si rivela utile per dare vita a maschere per il viso, unguenti per neonati e per adulti da lasciar scivolare, poi, sotto l’acqua nella doccia oppure qualche cucchiaino può essere aggiunto direttamente nella vasca da bagno: la sua azione lenitiva, rinfrescante e decongestionante è perfetta per combattere piccole irritazioni e rossori, anche dovuti, ad esempio, alla depilazione.

Maschera per capelli

L’azione dell’amido di riso può anche essere combinata ad altre sostanze naturali, come il miele ed il latte di cocco (che dona un fresco profumo estivo), per dare vita a creme e maschere per capelli: si tratta di un antico rimedio che, spesso, viene utilizzato anche in aggiunta allo shampoo quando si abbonda con lavaggi frequenti che, si sa, risultano parecchio stressanti per il cuoio capelluto.

Inoltre, se utilizzato in polvere, l’amido risulta anche un perfetto shampoo a secco: basta lasciarlo agire sulla chioma e poi spazzolarlo via, rivelandosi un ottimo aiuto quando si è impossibilitati a lavarsi, magari se ci si trova fuori casa oppure ammalati.

Pediluvio

Oggi si è perso un po’ il culto quotidiano del pediluvio quando, in realtà, si rivela un perfetto escamotage per rilassare le gambe a fine giornata, idratare la pelle ispessita dei piedi e confortarsi con qualche minuto di assoluto relax post-lavoro, prima di andare a dormire o di riprendere le attività serali.

Ad esempio, aggiungendo qualche goccia di olio essenziale di menta o di tè verde, è possibile dare vita ad un’acqua perfetta per un pediluvio rinfrescante e antibatterico; inoltre, avendo la stessa funzione del borotalco, l’amido di riso in polvere può essere utilizzato nelle scarpe, un velo sottilissimo per volta (in modo che non risulti fastidioso): è capace, infatti, di assorbire il sudore e di eliminare, così, eventuali cattivi odori.

Cipria

Può sembrar strano, eppure l’amido di riso si rivela ottimo per un economico “green make up“, ideale anche per le teenager.

Può essere, infatti, spennellato sul viso oppure picchiettato con una spugnetta in lattice: occhio solo al colore, se non gradite pelle lattea e siete di carnagione più scura potrebbe perdere questo ruolo uniformante dell’epidermide!

Author Info

Simona Vitagliano

Uso le parole come fossero numeri e i numeri come fossero parole. Blogger, Copywriter, Editor. Tutor di Matematica e Fisica.